Musei e teatri da visitare a Milano

Milano rappresenta sicuramente una delle mete preferite dai turisti stranieri che si recano in Italia, ma resta una delle città più visitate anche dagli italiani. Se stai progettando un fine settimana nell’affascinante capoluogo lombardo, allora ecco per te una lista di musei e teatri da visitare a Milano, e vedi anche eventi Milano centro . Impossibile non iniziare questa lista da uno dei monumenti più suggestivi della città: il Castello Sforzesco! Si è vero, abbiamo promesso una lista di musei e teatri e non di monumenti (per quanto, anche questi, sono di certo meritevoli di una visita), ma questo bellissimo Castello di Milano ha la singolare caratteristica di ospitare al suo interno un grande numero di musei. Costruito nel 1358 ad opera della famiglia Visconti, questo suggestivo monumento è stato distrutto e ricostruito diverse volte nel corso della sua storia, ma oggi oltre a godere della sua imponente presenza, una volta entrati è possibile visitare il Museo di Arte Antica, le collezioni preistoriche, il Museo delle Arti Decorative, il Museo Egizio, la Pinacoteca del Castello Sforzesco, il Museo degli strumenti musicali, il Museo dei Mobili Antiche e delle Sculture in Legno. Quindi c’è sicuramente più di una ragione per una visita al Castello Sforzesco. Tra i Musei e teatri da visitare a Milano non si può non citare un luogo meraviglioso che li rappresenta egregiamente entrambi: La Scala. Eh già, perché per chi non lo sapesse, La Scala di Milano non è solo un magnifico teatro dove ogni anno hanno luogo alcuni tra gli spettacoli dell’opera più famosi al mondo, ma al suo interno ospita anche un museo – vedi maggiori informazioni sulla piattaforma eventi. Nello specifico, si tratta del Teatro dell’Opera, dove è possibile scoprire la storia musicale di Milano. Cosa avrai la possibilità di conoscere, nello specifico, in questo museo? La Scala contiene una collezione di costumi, strumenti musicali e curiosità varie legate al mondo della musica classica, inoltre vi sono conservati i dipinti e i busti di importati personalità come Arturo Toscanini, Giuseppe Verdi e molti altri. Dopo aver goduto della vista dei bellissimi interni del Teatro e Museo La Scala di Milano (con i suoi palchi neo-classici e il famoso lampadario di cristallo da mozzare il fiato), una guida esperta accompagna quindi i visitatori a conoscere tutta la storia della musica classica, soprattutto degli artisti che hanno fatto grande La Scala. Insomma, ci sono mille e più motivi per conoscere i musei e teatri da visitare a Milano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *